Gianni Della Libera: Curriculum Artistico


Ha iniziato giovanissimo lo studio del pianoforte sotto la guida della Prof.ssa Pia Baschiera Tallon, già allieva del M°Carlo Zecchi.

Diplomatosi come privatista con il massimo dei voti e lode presso il Conservatorio “G.Tartini” di Trieste ha contemporaneamente iniziato un’ attività concertistica in Italia ed all’estero in qualità di solista ed in duo con violoncello, esibendosi in stagioni concertistiche a Raleigh ed Ashville (USA), Mendoza, Rosario e San Juan (Argentina), Firenze, Vienna, Salisburgo, Milano, Atene, alla Salle Molière di Lione, al Fettes College di Edimburgo, nei Conservatori di Monaco e di Granada.

Ha quindi seguito i corsi del M° Paolo Bordoni e del M° Aldo Ciccolini presso l’Accademia Musicale Pescarese ottenendo il Diploma di Alto Perfezionamento con il massimo dei voti. Ha eseguito con orchestra Concerti di Bach, Mozart, Liszt, Mendelssohn, Chopin, Gershwin e tutta l’opera di L.v.Beethoven con le Orchestre di Pescara e dell’Abruzzo, con l’Orchestra di Padova e del Veneto, con l’Orchestra Sinfonica di Zagabria, con la Filarmonia Veneta , con l’Orchestra della RAI di Torino ecc.

Ha studiato contrappunto e fuga sotto la guida del M° Dario Regattin e Wolfango Dalla Vecchia, avendo già conseguito il Diploma di Musica Corale e Direzione di Coro, ed ha frequentato il quinquennio di Musica e Nuove Tecnologie presso il Conservatorio "Tartini" di Trieste.

         Nel 2003 partecipa all’esecuzione integrale delle 32 sonate per pianoforte di L.v.Beethoven a Palazzo Ducale presso il Circolo della Cultura di Venezia eseguendo le Sonate op.101, op.109 ed op.106 “Hammerklavier”.

         Ha recentemente registrato la Sonata op.1 di Giuseppe Molinari, compositore sacilese.

         

 

Alcuni manifesti riguardanti l'attività svolta

Alcuni articoli ed immagini

Intervista sulla Sonata di Giuseppe Molinari

 

e poi...Aldo Ciccolini e Paolo Bordoni ... i miei Maestri :-)

 

 

 

 

 

Gianni Della Libera: Curriculum Professionale

 

 

         Insegna dal 1991 presso la scuola secondaria di primo grado (G. Lozer di Pordenone e Balliana-Nievo di Sacile) con i seguenti incarichi e risultati.

 

1.     Circa il 70% degli alunni in uscita continua lo studio dello strumento musicale in strutture pubbliche e private, a titolo amatoriale o professionale. Molti allievi hanno proseguito gli studi a livello professionalizzante ottenendo ottimi risultati nell'affrontare esami nei Conservatori Statali di Musica. Con il vecchio ordinamento più di venti allievi hanno superato brillantemente l'esame di quinto anno di strumento, alcuni l'esame di ottavo anno, alcuni il diploma e molti l'esame di pianoforte complementare ed armonia. Alcuni si sono quindi laureati in musica presso i Conservatori Statali ed oggi lavorano in Italia ed all’estero come musicisti e come docenti. Negli ultimi anni il percorso didattico dell'indirizzo musicale viene affiancato alla proposta di certificazioni internazionali accreditate con l'EQF, come per esempio gli esami dell'ABRSM ai quali si iscrivono sia gli alunni in uscita dal triennio che gli alunni frequentanti l’indirizzo musicale. I diplomi sono stati accreditati con risultati di Merit e Distinction.

 

2.     Il docente ha i seguenti titoli di studio e abilitazioni

·        Diploma in Pianoforte

·        Diploma di Composizione per Musica Corale e Direzione di Coro

·        Abilitazione all'insegnamento di educazione musicale nella scuola secondaria di primo e di secondo grado

·        Abilitazione all'insegnamento di strumento musicale nella scuola secondaria di primo grado

 

3.     Il docente ha ricoperto nel corso della carriera i seguenti incarichi

·        Coordinatore del corso ad indirizzo musicale

·        Rappresentante RSU

·        Commissione valutazione titoli per le graduatorie della classe AO77 presso l'USP di Pordenone

      

4.     Il docente, con il collega Ermanno Giacomel, ha curato la progettazione  e la realizzazione dei seguenti progetti didattici, frutto di attività svolte durante l’anno scolastico in classe e rivolte alla cittadinanza attraverso la realizzazione di uno spettacolo finale:

 

·        La Scuola Illuminata” anno 2012 – 2013 (coinvolte tutte le classi terze dell’istituto, il Liceo Artistico di Cordenons, il Conservatorio Statale di Musica di Trieste, Accademia Danza di Sacile, l’Amministrazione del Comune di Sacile)

·        “Cento Anni Una Scuola” anno 2013 – 2014 (coinvolte tutte le classi terze e alcune classi della scuola primaria dell’istituto, la biblioteca di Sacile, il centro per anziani dell’ospedale di Sacile).

·        Premio Rotary Città di Sacile edizione 2011-2012 (rassegna di orchestre di scuole ad indirizzo musicale del territorio: Friuli e Veneto)

·        Premio Rotary Città di Sacile edizione 2010-2011

 

 Il docente sta realizzando nel sito della scuola una serie di video tutorial di tecnica pianistica dedicati agli alunni (articolo)

Messaggero Veneto domenica 25 ottobre 2015

 

 

 

 

 

Con la mia insegnante Pia Baschiera Tallon il giorno del diploma (Trieste 1985)
Con la mia insegnante Pia Baschiera Tallon il giorno del diploma (Trieste 1985)