Segui Laura Bisceglia su Youtube 1


Segui laura Bisceglia su Youtube 2



LAURA BISCEGLIA

 

Cantante e violoncellista nata a Sacile, si è diplomata in canto lirico presso il Conservatorio “G.Tartini” di Trieste in qualità di privatista e laureata in violoncello presso il Conservatorio “J.Tomadini “ di Udine.

Ha iniziato lo studio della musica fin da bambina , seguendo corsi di pianoforte  e canto corale, esibendosi in numerosi concerti e concorsi in Italia e all’estero nella formazione dei Giovani del Contrà (PN).

Ha studiato pianoforte con numerosi Maestri tra i quali Gianni Della Libera, Christine Meyr e Daniel Rivera, mentre parallelamente ha studiato violoncello con i Maestri Cristina Nadal, Pietro Serafin, Walter Vestidello, Giuliano Vio, Davide Amodio (quartetto), Jelena Ocic, e Torleif Thedèen.

Ha iniziato lo studio del canto lirico all’età di diciannove anni, seguendo lezioni con i Maestri Cristina Nadal, Claude Thiolàs, Silva Stella, Scherman Lowe, Mariella Devia, Francesca Scaini, e presso la Fondazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro con i Maestri Claudio Desderi e Gianluca Sorrentino, vincendo la borsa di studio offerta dal Lions Club.

L’ interesse per lo strumento voce in tutti i suoi aspetti la porta successivamente ad approfondire  altri metodi ( Vocalità Funzionale, Metodo Lichtenberger, Metodo Vocessenza con il Vocal Coach Andrea Tosoni, Metodo Feldenkrais…) ed il canto indiano Dhrupad con i Maestri Amelia Cuni, Ritwik Sanyal, Serenella Dalle Carbonare.

Come Soprano lirico leggero ha tenuto numerosi concerti tra i quali :

- nel 2006 ha cantato al Concerto di Musica Classica e Tradizionale svoltosi a Karachi in Pakistan, organizzato dal Consolato Generale d’Italia in Karachi e dai Rotary Club;

-nel 2010 ha debuttato nel ruolo di Suor Genovieffa nella “Suor Angelica” di Puccini, diretta dal M°Tiziano Severini e con la regia di Ivan Stefanutti  presso il Teatro Comunale di Monfalcone;

-è stata Finalista al 15° Concorso Internazionale Voci  Nuove della Lirica “ Giovan Battista Velluti”;

Come soprano solista ha partecipato a numerosi concerti nei teatri di Pordenone (Teatro Verdi) e Sacile  (Teatro Zancanaro), in circoli privati di Veneto, Friuli ed in Trentino (Castel Thun).

Sempre come solista ha cantato repertorio sacro con l’orchestra e coro della Cappella Tergestina diretta dal M° Marco Podda , repertorio operistico con l’Orchestra Filarmonica Città di Monfalcone diretta dal M°Marcello Manuelli  presso il Teatro Comunale di Monfalcone, presso il Teatro da Ponte di Vittorio Veneto con Kiara Ensemble diretta dal M° Giuliano Pavan e con l’ Orchestra di Fiati della Livenza diretta dal M° Walter Bonadè.

Tra le varie collaborazioni , ha recitato nel video-opera project di arte contemporanea diretto da Paolo Pachini e collaborato alla composizione di spettacoli teatrali locali.

Ha suonato nell’orchestra “In Musica Gaudium”diretta dal M° Battista Pradal , con il quale ha anche studiato Composizione e sempre come violoncellista ha accompagnato in concerti e concorsi  il Coro Contrà Camolli ed  il Coro Sant’Antonio Abate (PN), con il quale ha anche eseguito “Le Sette Parole “ di C.Frank come violoncello solista.

E’ stata violoncellista nel progetto indie /acustico “In My June” (album “Blind Alley”, pubblicato nel 2010 con Garage Records/Go Down) e nel disco “Fuori dal Giro” del chitarrista Ivan Geronazzo.

Nell’ambito del Mittelfest  2013, violoncellista ed attrice in Salome Renaissance, poema erotico di M.M. Tosolini al Teatro Ristori.

Altre collaborazioni: con il clarinettista Lorenzo Marcolina ed il pianista Stefano Scarpel con repertorio del Novecento ( N.Rota, A. Piazzolla, J.Harrington…) ed il trio “OUT TO GRUNGE” con Alberto Igne (voce) e Paolo Corsini (pianoforte), rielaboraborando in chiave acustica il repertorio Grunge di Seattle; è violoncellista e soprano degli Egonon (rock progressive).

 

Nel 2008  ha iniziato a sperimentare un particolare repertorio per violoncello e voce, suonando  e cantando contemporaneamente,

così nell’ambito del Piccolo Festival del Friuli Venezia Giulia , ha interpretato Liù/Turandot  (fantasma musicale) nella Turandot  Lunaire di M.M.Tosolini , con la regia di Paolo Antonio Simioni.

Nel 2010 ha accompagnato le presentazioni del romanzo “Io voglio cantare”di Andrea Tosoni nelle principali librerie d’Italia, mentre nel 2011 ha inaugurato la mostra “L’Arte e le sue due sorelle” dell’artista veneziano Saturno Buttò presso la Leonart Gallery di Conegliano e l’esposizione di opere dell’artista Nello Pacchietto presso la Lux Art Gallery di Trieste , eseguendo brani composti dal M° Marco Podda.

Nel 2012 ha collaborato con l’Accademia Danza diretta da Maria Luisa Mariotto e si è esibita in una performance per cello e voce durante la serata conclusiva del Festival Internazionale di Circo Contemporaneo della Valcovera Brocante , accompagnando il numero al trapezio di una artista circense.

Nel 2013 ha inaugurato la mostra “Moto Argenteo” del fotografo Sandro Crisafi ed accompagnato la presentazione del libro “Fondazioni bancarie e nuova economia della cultura” di M.M.Tosolini  presso Villa Manin (Ud).

Nell’estate 2014 si è esibita con una performance per voce e violoncello elettrico durante il Festival di Arti Circensi Brocante e durante la Rassegna di musica e teatro di strada di Gallo Matese (CS).

Questa performance , raffinata e di forte impatto emotivo,  comprende composizioni originali, arrangiamenti di brani famosi, da arie d’opera a famosi valzer, tanghi, colonne sonore di film, canzoni napoletane e canti della tradizione indiana.

Voce e violoncello giocano tra loro alternando momenti in cui il violoncello accompagna la voce e viceversa, sottolineando come il violoncello, tra tutti gli strumenti, sia quello che produce il suono più simile alla voce umana.

Attualmente violoncello e voce nello spettacolo “Musiche del Tempo” del Teatro Del Lemming di Rovigo diretto da Massimo Munaro;  collabora con la coalizione di artisti Huma Show ed è entrata a far parte del Database dei musicisti del Cirque du Soleil sia come cantante che come violoncellista.

Insegna presso l’Istituto Comprensivo Statale di Sacile (PN) a indirizzo musicale, l’Associazione Musicale “Vincenzo Ruffo” di Sacile, L’Associazione musicale “Sound Promotion “ di Mansuè e la Scuola di Musica “Achille Felet” di Cordignano.